Portoscuso
Affacciato sul mare è un centro di discrete dimensioni, nato intorno al XVII secolo come piccolo borgo di pescatori attorno al fabbricato dell'antica tonnara "Su Pranu". Domina il paese una torre spagnola del '500. A poca distanza dalla tonnara si può ammirare la Chiesa dedicata alla Madonna d'Itria, patrona del paese. A nord si trova una rigogliosa pineta e la spiaggia di Porto Paleddu. A sud Portovesme, importante centro industriale del Sulcis, da dove è possibile prendere il traghetto per l'isola di San Pietro. Da vedere anche lo stagno di Boi Cerbus dove si possono ammirare i fenicotteri.
 
 
 
Informativa sulla privacy